seguici su

Periodico web e cartaceo dell'Artigianato, del Commercio e della Piccola Industria

Marzo - aprile 2019

Fondato nel 1946

Aggregazioni dei mestieri

Detrazione Iva

Mud 2019, nuova proroga al 22 giugno 2019. È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale, lo scorso 22 febbraio, il Dpcm 24 dicembre 2018 «Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2019». La pubblicazione di questo provvedimento fa scattare la proroga di 120 giorni, pertanto la data entro cui presentare il Mud slitta al 22 giugno. Il nuovo modello apporta un numero limitato di modifiche di seguito sintetizzate.

 

La dichiarazione annuale resta articolata in sei comunicazioni: comunicazione rifiuti; comunicazione veicoli fuori uso; comunicazione imballaggi (composta dalla sezione Consorzi e dalla sezione Gestori rifiuti di imballaggio); comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche; comunicazione Rifiuti urbani, Assimilati e raccolti in convenzione; comunicazione Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Rimangono immutati rispetto al 2018 anche i soggetti obbligati, le modalità di invio delle comunicazioni, i diritti di segreteria (si veda anche Corriere Artigiano, n°1/2019, pag.11). Per ulteriori informazioni e consulenze le aziende possono rivolgersi a: Asq Ambiente e sicurezza Srl, via Millio 16, Torino, telefono 011.1967.2611, e.mail asq.ambiente.sicurezza@cna-to.it

Cookie Policy - CNA Editrice Srl, via Millio 26 - 10141 Torino | P.iva 07651210010 | Scrivi alla redazione  editrice@corriereartigiano.it