seguici su

Periodico web e cartaceo dell'Artigianato, del Commercio e della Piccola Industria

Gennaio - febbraio 2019

Fondato nel 1946

Aggregazioni dei mestieri

Compensi alla Siae dovuti per il «diritto d’autore» sulle fotocopie delle opere dell’ingegno

Siae, Accordo Punti di Riproduzione 2019

La scadenza è il 28 febbraio; il pagamento è dovuto in ragione del possesso delle macchine

A seguito del rinnovo automatico dell’accordo siglato il 4 gennaio 2011 dalle Associazioni di categoria dell’Artigianato con la Siae sul diritto d’autore per l’attività di reprografia per i punti di riproduzione, si comunicano come ogni anno i compensi dovuti alla Siae per l’anno 2019 entro il 28 febbraio prossimo. Si ricorda che sono tenute al pagamento di tali importi solo le attività che effettuano direttamente o consentono ai propri clienti la riproduzione di opere dell’ingegno mediante fotocopia, xerocopia o sistema analogo, nel limite del 15% di ciascun volume o fascicolo di periodico (ex art.68 della legge 22 aprile 1941, n°633). Gli importi sono dovuti in ragione del possesso e non dell’effettivo utilizzo delle macchine per riproduzione presenti all’interno dei locali dell’azienda e accessibili al pubblico. Dettagliamo di seguito gli importi da pagare alla Siae: a) una macchina, 224 euro; b) due macchine, 726 euro; c) tre macchine, 1449 euro; d) quattro macchine, 2460 euro; e) cinque o più macchine, 2911 euro; f) una macchina destinata a riproduzioni occasionali (tabaccherie, cartolerie, etc), 166 euro per il biennio.

 

Per essere in regola, le attività che utilizzano fotocopiatori nel loro lavoro ma che non effettuano nessuna riproduzione di opera dell’ingegno devono apporre a vista dei clienti un cartello con scritto: «In questo esercizio non si effettuano riproduzioni di opere dell’ingegno». CNA è a disposizione per qualsiasi chiarimento e ulteriore informazione. Info: CNA Comunicazione e Terziario Avanzato, Vitaliano Alessio Stefanoni, tel. 011.1967.2152, email astefanoni@cna-to.it

L’obbligo di pagamento dei diritti Siae ricade su tutte le imprese che effettuano riproduzioni di opere dell’ingegno entro

il limite di legge del 15% della foliazione

Cookie Policy - CNA Editrice Srl, via Millio 26 - 10141 Torino | P.iva 07651210010 | Scrivi alla redazione  editrice@corriereartigiano.it